5
(1)

Articolo aggiornato il 21 Dicembre 2022 da Francesco Di Noia

Lumache nell’orto: come sbarazzarsi e controllarle con metodi naturali

Le Lumache possono sembrare organismi innocui, ma ti assicuriamo che non è così. Se non controllate, le Lumache o le Chiocciole possono essere devastanti per il tuo Orto o Giardino, soprattutto se composto da piante suscettibili o che attirano le Lumache.

 

Le Lumache non sono altro che molluschi che vivono sulla terra ferma. Questi molluschi sono caratterizzati dalla presenza della tipica conchiglia, che funge da protezione al corpo del Mollusco.  I Gasteropodi sono polifagi: infatti, esistono specie Carnivore, Parassiti di altri organismi, e Fitofaghe (si nutrono delle piante).

Le Lumache prosperano in condizioni di terreno mite e umido e prendono di mira le giovani piante, soprattutto le parti delle piante composte da foglie tenere. Per controllare le Lumache in campo, puoi utilizzare diversi metodi e mezzi tecnici per sbarazzarti o per controllare le Lumache in campo. Il modo migliore (soprattutto se hai un Orto o un piccolo giardino) è quello di utilizzare esclusivamente prodotti Biologici, innocui per le piante, per l’ambiente e per chi effettuerà il trattamento.

Stai affrontando un problema con le Lumache o le Chiocciole che attaccano il tuo giardino? In questo articolo, imparerai 10 modi per poterti sbarazzare delle lumache in modo naturale.

 

Perché le lumache attaccano le piante nel mio giardino?

Prima di entrare nei dettagli su come sbarazzarsi delle lumache, diamo prima un’occhiata al motivo per cui sono attratte dalle piante.

Come la maggior parte dei parassiti e degli insetti, se le Lumache trovano cibo e condizioni ideali per la loro crescita all’interno del tuo Orto o del tuo Giardino, continueranno ad esserne attratte.

Non amano i luoghi soleggiati e asciutti. Invece, prendono di mira luoghi umidi e umidi lontano dalla luce solare diretta, specialmente sotto il fogliame delle piante.

Le lumache si nutrono di materia organica come piante viventi, fogliame e legno in decomposizione. La lumaca da giardino, di colore marroncino è la lumaca più comune che si trova nella maggior parte dei giardini domestici, anche tra le piante resistenti che richiedono poca manutenzione. Si ciba delle foglie della maggior parte delle piante coltivate, nutrendosi dei giovani e teneri germogli e delle foglie.

 

10 modi naturali per sbarazzarsi delle lumache nell’orto

Di seguito troverai tutti i consigli che potrai utilizzare per liberarti delle Lumache e per proteggere le piante del tuo giardino o del tuo orto.

 

Rimozione manuale delle Chiocciole

La rimozione manuale è ovviamente una soluzione temporanea e non ti aiuterà nel lungo termine a proteggere le tue piante. Usare le mani per rimuovere le lumache è facile ma non è una soluzione a lungo termine. Questa soluzione è ideale se noti poche chiocciole sporadiche e se possiedi un orto o giardino molto piccolo.

In questo modo è molto semplice supervisionarlo tutto, controllando la presenza di questi insetti fitofagi sulle tue piante.

Se hai la pazienza e il tempo per raccogliere singolarmente ogni lumaca, controlla regolarmente il giardino e raccogli gli insetti indesiderati. Questa soluzione è ovviamente provvisoria e puoi praticarla se possiedi poche piante o se l’infestazione è molto ridotta.

 

Esche e trappole lumachicida

Le trappole o le esche lumachicida contengono un attrattivo alimentare e una sostanza chimica o naturale che provoca la morte delle Lumache. L’utilizzo di sostanze Lumachicida chimiche è sconsigliato, in quanto sono sostanze chimiche che si sciolgono con la pioggia, penetrando nel terreno.

Invece di utilizzare le Esche Lumachicida applicate direttamente sul terreno, cerca di posizionarle all’interno di particolari contenitori (Trappole) che evitano il contatto con la pioggia e con il terreno. Allo stesso tempo, però, queste trappole consentono l’ingresso delle lumache.

L’uso di esche  e di trappole è conveniente ed è assolutamente un modo non inquinante per il controllo delle Lumache in campo e nel tuo giardino. L’utilizzo delle esche all’interno delle trappole protegge inoltre i tuoi animali domestici e bambini.

Una volta applicata in campo, controlla giornalmente le trappole, per valutare l’efficacia e il grado di infestazione in campo, in modo da valutare la riuscita del metodo di controllo e dell’infestazione delle Lumache.

 

 

Gusci d’uovo

I gusci d’uovo sono un ottimo metodo naturale repellente per le lumache e le Chiocciole in campo. I Gusci, frantumati e disposti sul terreno, formano una barriera naturale che evita lo strisciamento delle Lumache.

Oltre alle Lumache, l’applicazione dei gusci aiuta a proteggere le tue piante anche da altri insetti fitofagi striscianti.

I gusci d’uovo non uccidono necessariamente le lumache, ma rallentano il movimento delle lumache rendendo il giardino un ambiente poco favorevole per loro. Essendo una soluzione efficace non al 100% e non duratura, non eliminerai completamente il problema, se la pressione del patogeno è molto alta. Allo stesso tempo, però, questa soluzione può ridurre di molto il numero delle Lumache e delle Chiocciole nel tuo campo o nel tuo giardino.

 

Fondi Di Caffè

I fondi di caffè sono un’ottima soluzione se hai un piccolo Orto e vuoi proteggerlo in maniera naturale contro le Lumache e le Chiocciole, ma non solo.

I fondi di caffè possono essere sparsi sul terreno, formando una barriera repellente per molti insetti e animali fitofagi, soprattutto se striscianti. Non solo scoraggiano l’entrata di parassiti nel tuo Orto o Giardino le lumache, ma aggiungono anche sostanze nutritive al terreno.

I fondi del caffè possono anche essere utilizzare per ottenere una soluzione da poter applicare direttamente alle piante. Questa soluzione conterrà una piccola concentrazione di caffeina che agirà da repellente per molti insetti parassiti delle tue piante.

Questa soluzione potrà essere applicata alle piante anche due volte al giorno, in quanto assolutamente naturale e innocua per te e per gli animali domestici. Questa soluzione potrà anche essere applicata direttamente al terreno, proteggendo il tuo Orto in maniera Biologica e Naturale.

 

Terre di diatomee

Le Terre di Diatomee sono delle farina fossili ottenute da particolari rocce sedimentarie che derivano da particolari Alghe micronizzate, le Diatomee appunto. Questo particolare estratto, è molto ricco in Silicio, Ossido di Alluminio e Ossido di Ferro.

La grande particolarità di questa farina di roccia è la sua attività insetticida naturale. Questo rimedio Biologico non agisce chimicamente, svolge la sua azione attraverso un semplice meccanismo di contatto. Questa farina di roccia è formata da particelle irregolari e taglienti si inseriscono nell’esoscheletro degli insetti provocando tali e successiva morte.

L’azione delle Terre di Diatomee è fisica, quindi l’insetto non sviluppa nessuna resistenza a questo composto (diversamente dalle molecole chimiche.

Scopri di più riguardo le Terre di Diatomee cliccando qui.

Crusca di grano

La crusca di Grano o di Mais è un potente attrattivo alimentare per le Lumache o le Chiocciole. Queste sostanze attraggono fortemente questi parassiti e ne risultano distratti rispetto la coltura presente nel tuo orto.

La Crusca viene utilizzata applicandole a mucchietti sul terreno, in modo da distrarre la maggior parte delle Lumache, oppure può essere inserita all’interno di piccoli contenitori che fungeranno da vere e proprie trappole. Il giorno seguente troverai le Lumache o le Chiocciole intrappolata all’interno e potrai sbarazzartene personalmente.

L’utilizzo all’interno di trappole protegge la Crusca dalle piogge. Se invece decidi di applicarla all’interno di trappole, non dovrai riapplicarle dopo una pioggia.

 

 

Rame

Il Rame è un elemento deterrente per le Lumache. Quando un Lumaca attraversa un filo o pezzo di Rame, la mucosa provoca una specie di scossa elettrica avvertita dalla Lumaca stessa.

Il Rame può essere applicato sul terreno, come se fosse un vero e proprio recinto per il tuo Orto. Questa soluzione è fattibile se dispone  di un appezzamento piccolo. Altrimenti troverai in commercio delle apposite matasse di Rame da applicare direttamente alla base della pianta, in modo da scoraggiarne un attacco.

L’effetto deterrente può essere aumentato applicando, alla base, anche dei dischi composti da materiale abrasivo, che danneggia le Lumache che tentano il passaggio attraverso esso.

 

Animali predatori

Rane e uccelli sono ottimi predatori naturali delle Lumache. Un Orto o un Giardino Biologico è composto da molte presenze animali che possono aiutarti nel controllo delle Lumache.

La conduzione in Biologico serve anche a questo. Salvaguardare l’ambiente naturale, composto da diverse specie, che possono senza dubbio aiutarti nel controllo naturale di insetti e animali parassiti per le tue piante.

 

Piante deterrenti per le Lumache

L’introduzione di particolari specie aromatiche nel tuo Orto o nel tuo Giardino, può darti una grossa mano per eliminare la minaccia delle Lumache dalle tue piante. Infatti esistono tante piante aromatiche che riescono a creare un’efficace barriera naturale nei confronti delle Lumache, in maniera del tutto naturale.

Alcune piante producono sostanze aromatiche che non sono tollerate dalle lumache (e anche da altri parassiti), fungendo da deterrenti. Le piante deterrenti per le Lumache o per le Chiocciole sono Aglio, Salvia, Ortica e Peperoncino. Altre piante utili per allontanare le Lumache sono: Menta, Rosmarino, Finocchio e Basilico.

Queste piante possono essere coltivate nel tuo orto o da Giardino per evitare l’entrata delle Lumache in campo sulle piante suscettibili, oppure è possibile preparare macerati da poi irrorare sulle piante. L’irrorazione con questi macerati non solo proteggerà le tue piante da Lumache e Chiocciole, ma anche da altri importanti insetti parassiti come gli Afidi.

 

Lumache nell’orto: Pensieri finali

Ora che sai tutto su come controllare gli attacchi di lumache, prova a utilizzare misure preventive come non innaffiare il giardino di notte poiché le lumache sono più attive di notte, evitare di coltivare piante come le calendule, utilizzare sistemi di irrigazione a goccia ed eliminare manualmente le Lumache quando le trovi in campo.

Liberarsi delle lumache in modo naturale può essere difficile, ma con i giusti consigli e le giuste misure preventive diventa molto più semplice.

Ti consigliamo di avere cura del tuo giardino ed evitare di mantenere il terreno sempre umido per evitare che le lumache attacchino il tuo le tue colture.

Segui i nostri consigli e le nostre tecniche per evitare che le lumache attacchino le piante del tuo giardino o del tuo orto.

Quanto è stato utile questo post?

Clicca su una stella per valutarla!

Voto medio 5 / 5. Conteggio dei voti: 1

Nessun voto finora! Sii il primo a valutare questo post.

Visto che hai trovato utile questo post...

Seguici sui social!

Iscriviti ad Agrimag News

Ricevi ogni mese via e-mail i nostri articoli di Blog e i Video sul mondo dell'agricoltura. Tutte le novità per rimanere sempre aggiornati.

Ti sei iscritto ad Agrimag News

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo shop
      Calcola spedizione
      Apri la chat
      Hai bisogno di aiuto?
      Ciao, se hai bisogno di aiuto puoi parlare con uno dei nostri agronomi.