Valutazione di ECCELLENTE
In base a 33 recensioni
Molto soddisfatto, penso che anche in futuro farò acquisti da questa azienda. Serietà, puntualità e convenienza. Grazie.
Battista Garibaldi
Battista Garibaldi
2024-02-21
Tutto perfetto dal momento dell' ordine alla consegna. Grazie
Flavio Torchio
Flavio Torchio
2024-02-20
Perfetti in tutto come sempre
Leonardo Colangelo
Leonardo Colangelo
2024-02-19
Tutto bene
Rino Bellini
Rino Bellini
2024-02-19
Azienda affidabile e precisa nelle consegne, con ampia scelta e disponibilità. Prezzi sempre concorrenziali.
giampaolo vincis
giampaolo vincis
2024-02-19
Ordinato bancale di concime 20 10 10 yaramila sprinter. Arrivata perfettamente imballata e nei tempi stabiliti.. Grazie a tutto lo staff..
Giuseppe Ventrice
Giuseppe Ventrice
2024-02-12
il prodotto ordinato è arrivato in tempi previsti e ben imballato
Giancarlo Miglio
Giancarlo Miglio
2024-02-10
Ottimi prodotti.
Andrea La Casa
Andrea La Casa
2024-02-08

SIRTAKI Erbicida

Ricevi una notifica quando il prodotto torna disponibile

L’erbicida selettivo per il controllo di infestanti annuali graminacee e dicotiledoni di soia, riso, tabacco, patata, barbabietola e zucchino

Ricevi una notifica quando il prodotto torna disponibile

Categorie: Senza categoria

SIRTAKI è un innovativo erbicida residuale a base di clomazone, formulato come sospensione di microcapsule con tecnologia MICROPLUS®. Questo prodotto è stato appositamente studiato per il diserbo selettivo di pre e/o post-emergenza delle colture. SIRTAKI viene assorbito attraverso le radici e i germogli delle piante, e si trasloca in modo sistemico nello xilema, diffondendosi poi alle foglie in senso acropeto.

Composizione e formulazione

SIRTAKI contiene clomazone al 30.9% (360 g/l) ed è formulato come sospensione di capsule.

Tutela dell’ambiente

Per proteggere le piante non bersaglio, è importante evitare di trattare una fascia di rispetto di 5 metri da vegetazione naturale nelle colture di riso, tabacco, barbabietola da zucchero e zucchino.

Indicazioni di pericolo

SIRTAKI è classificato come molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata. Pertanto, è fondamentale evitare che il prodotto entri in contatto con l’acqua o con gli organismi acquatici.

Efficacia e impiego

SIRTAKI è un efficace erbicida per il controllo delle principali infestanti a foglia stretta e larga, come Giavone, Setaria, Portulaca, Poligonacee, Fumaria, Galium, Solanum, Chenopodio e Senecio. Questo prodotto può essere utilizzato sia in pre-emergenza/trapianto che in post-emergenza/trapianto ed è miscibile con altri erbicidi.

Modalità di impiego per le diverse colture

– SOIA: per il controllo delle infestanti in pre-emergenza, si consiglia di utilizzare una dose di 0,3-0,4 l/ha. Per il controllo in post-emergenza precoce, si consiglia di utilizzare una dose di 0,3 l/ha.

– RISO seminato in asciutta: per il controllo delle infestanti in pre-semina, si consiglia di utilizzare una dose di 0,3-0,5 l/ha. Per il controllo in post-emergenza precoce, si consiglia di utilizzare una dose di 0,4-0,5 l/ha.

– RISO seminato in acqua: per il controllo delle infestanti in post-trapianto entro 2-4 giorni dal trapianto, si consiglia di utilizzare una dose di 0,4-0,5 l/ha. È possibile effettuare un trattamento localizzato sulla fila.

– TABACCO: per il controllo delle infestanti in pre-emergenza, si consiglia di utilizzare una dose di 0,25-0,3 l/ha. È possibile effettuare il trattamento anche dopo la rincalzatura.

– PATATA: per il controllo delle infestanti in pre-emergenza su terreni di medio impasto ben strutturati, si consiglia di utilizzare una dose di 0,15-0,20 l/ha. Si consiglia di utilizzare dosaggi minori sui terreni più leggeri.

– BARBABIETOLA DA ZUCCHERO: per il controllo delle infestanti in pre-emergenza o pre-trapianto suoli limosi, si consiglia di utilizzare una dose di 0,20-0,30 l/ha. Per i suoli sabbiosi, si consiglia di utilizzare una dose di 0,15 l/ha. In tutte le altre colture, è possibile effettuare un solo trattamento per stagione.

– ZUCCHINO: su questa coltura, il prodotto può essere applicato due volte nella stagione con un intervallo di 14 giorni. Complessivamente, nel programma di intervento non si deve superare la dose massima di 0,6 l/ha. Le dosi consigliate sono le seguenti: per il controllo in pre-emergenza o pre-trapianto suoli limosi, si consiglia di utilizzare una dose di 0,15-0,20 l/ha. Per i suoli argillosi, si consiglia di utilizzare una dose di 0,25-0,30 l/ha.

Avvertenze

È importante seguire attentamente le dosi consigliate e le modalità di impiego indicate sull’etichetta del prodotto. In caso di dubbi o per ulteriori informazioni, è consigliabile consultare un esperto del settore. Si ricorda che SIRTAKI è un prodotto fitosanitario e deve essere utilizzato con le precauzioni necessarie per garantire la sicurezza dell’operatore e dell’ambiente.

Conclusioni

SIRTAKI è un erbicida selettivo di ultima generazione, ideale per il controllo delle infestanti annuali graminacee e dicotiledoni nelle colture di soia, riso, tabacco, patata, barbabietola e zucchino. Grazie alla sua formulazione innovativa e alla sua efficacia nel controllo delle infestanti, SIRTAKI rappresenta una soluzione efficace per i coltivatori che desiderano ottenere il massimo rendimento dalle proprie colture, riducendo al contempo l’impatto ambientale.

Composizione

SIRTAKI – Composizione:
100 g di prodotto contengono:
CLOMAZONE puro g. 30.9 (=360 g/L)
Coformulanti: quanto basta a g. 100

 

Dosi d'impiego

– SOIA: per il controllo delle infestanti in pre-emergenza, si consiglia di utilizzare una dose di 0,3-0,4 l/ha. Per il controllo in post-emergenza precoce, si consiglia di utilizzare una dose di 0,3 l/ha.

– RISO seminato in asciutta: per il controllo delle infestanti in pre-semina, si consiglia di utilizzare una dose di 0,3-0,5 l/ha. Per il controllo in post-emergenza precoce, si consiglia di utilizzare una dose di 0,4-0,5 l/ha.

– RISO seminato in acqua: per il controllo delle infestanti in post-trapianto entro 2-4 giorni dal trapianto, si consiglia di utilizzare una dose di 0,4-0,5 l/ha. È possibile effettuare un trattamento localizzato sulla fila.

– TABACCO: per il controllo delle infestanti in pre-emergenza, si consiglia di utilizzare una dose di 0,25-0,3 l/ha. È possibile effettuare il trattamento anche dopo la rincalzatura.

– PATATA: per il controllo delle infestanti in pre-emergenza su terreni di medio impasto ben strutturati, si consiglia di utilizzare una dose di 0,15-0,20 l/ha. Si consiglia di utilizzare dosaggi minori sui terreni più leggeri.

– BARBABIETOLA DA ZUCCHERO: per il controllo delle infestanti in pre-emergenza o pre-trapianto suoli limosi, si consiglia di utilizzare una dose di 0,20-0,30 l/ha. Per i suoli sabbiosi, si consiglia di utilizzare una dose di 0,15 l/ha. In tutte le altre colture, è possibile effettuare un solo trattamento per stagione.

– ZUCCHINO: su questa coltura, il prodotto può essere applicato due volte nella stagione con un intervallo di 14 giorni. Complessivamente, nel programma di intervento non si deve superare la dose massima di 0,6 l/ha. Le dosi consigliate sono le seguenti: per il controllo in pre-emergenza o pre-trapianto suoli limosi, si consiglia di utilizzare una dose di 0,15-0,20 l/ha. Per i suoli argillosi, si consiglia di utilizzare una dose di 0,25-0,30 l/ha.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “SIRTAKI Erbicida”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo shop
      Calcola spedizione
      Applica Coupon