RATRON GL APPLI GUN SET

Ricevi una notifica quando il prodotto torna disponibile

Prodotto per il controllo di Arvicole e Topi

Ricevi una notifica quando il prodotto torna disponibile

Categorie: Senza categoria

Il RATRON GL APPLI GUN SET è un prodotto composto da un applicatore chiamato Appli Gun e dall’agrofarmaco Ratron GL, disponibile in flaconi da 750 grammi. L’applicatore Appli Gun è stato appositamente progettato per garantire un’applicazione semplice e sicura del prodotto. Dopo aver avvitato il flacone nell’apposito alloggiamento della pistola di applicazione, l’Appli Gun è pronto all’uso.

Avvertenze e pericoli:

Prima di utilizzare il prodotto, è importante leggere attentamente l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si richiama l’attenzione sulle frasi e simboli di pericolo riportati sull’etichetta. L’agrofarmaco Ratron GL è autorizzato dal Ministero della Salute e deve essere utilizzato con precauzione. È importante seguire le istruzioni per un corretto impiego del prodotto.

Accorgimenti per il corretto impiego:

L’uso del prodotto è limitato ai soli utilizzatori professionali. È vietato spargere Ratron GL liberamente nell’ambiente. Per massimizzare l’efficacia del prodotto e per tutelare la fauna selvatica, Ratron GL deve essere disposto all’interno delle cavità sotterranee realizzate dalle arvicole tramite l’apposito dispositivo Appli Gun. In alternativa, può essere disposto all’interno di appositi contenitori per esche.

Piccoli segnali di un grande problema:

Ratron GL e Ratron GW sono due agrofarmaci rodenticidi altamente efficaci per il controllo di topi e arvicole. L’uso sicuro e responsabile di questi agrofarmaci permette di ottimizzare l’efficacia riducendo al contempo i rischi per gli operatori e gli organismi non bersaglio. Per raggiungere questo obiettivo, sono stati progettati specifici applicatori, come l’Appli Gun per Ratron GL e il Legeflinte per Ratron GW, o in alternativa, appositi contenitori per esche.

Ottimizzare l’efficacia:

Le arvicole e i topi sono animali timidi e sospettosi, che si allontanano dalle tane solo in caso di necessità, come ad esempio per la ricerca di cibo. Posizionare le pasticche di Ratron GL o i granuli di Ratron GW direttamente in profondità all’interno delle tane facilita la ricerca dell’esca da parte del target, che non deve avventurarsi al di fuori dell’ambiente familiare della tana. Inoltre, le abitudini alimentari di topi e arvicole li portano a cibarsi di alimenti di consistenza solida. Eventuali piogge che dovessero colpire direttamente le pasticche o i granuli potrebbero alterare la consistenza dell’esca, rendendola meno appetibile. Pertanto, è importante collocare il prodotto all’interno delle tane o, in alternativa, all’interno di appositi contenitori per esche.

Istruzioni per la corretta manipolazione degli agrofarmaci Ratron:

Durante le operazioni di preparazione all’esecuzione dei trattamenti, è fondamentale utilizzare dispositivi di protezione adeguati e prestare la massima attenzione. Per l’impiego degli agrofarmaci Ratron, è necessario indossare guanti protettivi CE di categoria II o III in nitrile o vinile per evitare il contatto del formulato con la pelle. L’applicazione dell’agrofarmaco Ratron GL deve essere effettuata tramite l’utilizzo dell’applicatore Appli Gun, avvitando il flacone da 750 grammi nell’apposito alloggiamento presente sul dispositivo. Una volta esaurito il contenuto del flacone da 750 grammi, è possibile riempirlo utilizzando la confezione da 3,0 Kg. È importante eseguire questa operazione con cautela, su una superficie piana che consenta un facile riempimento, utilizzando un imbuto per evitare fuoriuscite accidentali di prodotto. La stessa attenzione deve essere riposta nel riempimento dell’applicatore Legeflinte per l’impiego di Ratron GW, anche in questo caso utilizzando un imbuto.

Protezione degli organismi non bersaglio:

È fondamentale evitare l’ingestione accidentale delle esche da parte di altri animali che non sono oggetto dell’intervento. Gli applicatori Appli Gun e Legeflinte rendono le esche inaccessibili agli animali che si nutrono abitualmente in superficie, come ad esempio gli uccelli. Nel caso in cui si prevedano lavorazioni del terreno che potrebbero portare in superficie le esche, si raccomanda l’utilizzo di opportuni contenitori appositamente progettati per evitare il contatto e l’ingestione da parte di organismi non bersaglio. Le esche rodenticide dovranno essere inserite all’interno dei contenitori seguendo le modalità e le dosi riportate sull’etichetta. L’utilizzo dei contenitori è consigliato anche nei contesti in cui non sia possibile collocare gli agrofarmaci all’interno delle tane tramite gli appositi dispositivi.

Per maggiori informazioni o chiarimenti, è possibile contattare Syngenta Italia tramite il sito web https://www.syngenta.it/contatti.

Ratron GL e Ratron GW sono agrofarmaci rodenticidi altamente efficaci e versatili per uso professionale. Grazie alla sostanza attiva fosfuro di zinco, Ratron è semplice da applicare ed è un ottimo alleato per il controllo di topi e arvicole.

Caratteristiche della sostanza attiva:

Il fosfuro di zinco è un composto inorganico insolubile in acqua e alcool, ma solubile in soluzioni di acidi diluiti, come quelli contenuti nello stomaco di topi e arvicole. Queste caratteristiche rendono il fosfuro di zinco particolarmente adatto per il controllo di topi e arvicole che arrecano danni alle colture agrarie. Dopo l’ingestione, la sostanza attiva rilascia fosfina, una neurotossina e una tossina metabolica potente che causa il collasso del sistema cardiovascolare. La morte degli animali avviene entro 1-3 ore dall’ingestione.

Arvicola: il più dannoso tra i mammiferi in agricoltura:

Le arvicole sono animali strettamente erbivori che si cibano di tutti gli organi delle piante, causando danni a una vasta gamma di colture agrarie. Le arvicole rappresentano un serio problema sia per i danni alle colture che per la trasmissione di agenti patogeni agli esseri umani. È importante prendere le misure necessarie per il loro controllo.

Caratteristiche comuni alle due formulazioni di Ratron:

Ratron GL e Ratron GW sono formulati con un innovativo processo produttivo che utilizza un minore quantitativo di sostanza attiva e la protegge dalla degradazione. Entrambi i formulati sono altamente efficaci e resistenti alla formazione di muffe in ambienti umidi.

Modalità di applicazione:

Ratron GL deve essere applicato utilizzando l’applicatore Appli Gun, che permette di posizionare il prodotto all’interno delle tane di arvicole e topi in modo sicuro ed efficace. Ratron GW, invece, deve essere applicato tramite l’apposito strumento di applicazione Legeflinte, che permette di depositare la giusta quantità di prodotto all’interno delle tane.

Dosi e modalità d’impiego:

Le dosi e le modalità d’impiego dipendono dall’entità dell’infestazione e dal tipo di coltura. È importante seguire attentamente le istruzioni riportate sull’etichetta. L’applicazione va ripetuta finché nessuna esca viene più consumata, nel rispetto della dose massima di impiego per anno.

Conservazione:

Ratron GL e Ratron GW devono essere conservati nella confezione originale in un luogo fresco, asciutto e chiuso a chiave, fuori dalla portata dei bambini e separati da alimenti, bevande, cibo per animali e sostanze odorose.

Queste informazioni sono puramente indicative. Per ulteriori dettagli sulla composizione e il numero di registrazione dei prodotti, si consiglia di consultare il catalogo dei prodotti o il sito web del produttore.

Composizione

Composizione di Ratron® GL:
Fosfuro di zinco 8g/kg
Coformulanti q.b. a g. 100

Dosi d'impiego

DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO
Agricoltura, prati e pascoli, vigneto:
Contro topi ed arvicole: applicare 5 pasticche per
tana dei roditori. Tale dose corrisponde all’incirca a 1 kg/ha in caso di infestazione di
media entità (la dose massima applicabile per anno è di 2 kg di prodotto/ha). È anche
possibile applicare 100 g di Ratron® GL/postazione in appositi contenitori per esche.
l’applicazione va ripetuta finché nessuna esca viene più consumata. Può essere applicato
durante tutti gli stadi dell’infestazione.

Orticoltura (campo e serra): Contro topi ed arvicole applicare 5 pasticche per tana dei
roditori. Tale dose corrisponde all’incirca a 1 kg/ha in caso di infestazione di media entità
(la dose massima applicabile per anno è di 2 kg di prodotto/ha). È anche possibile
applicare 100 g di Ratron® GL/postazione in appositi contenitori per esche. Può essere
applicato durante tutti gli stadi dell’infestazione.

Coltivazioni ornamentali (campo e serra) Contro topi ed arvicole applicare 5 pasticche
per tana dei roditori. Tale dose corrisponde all’incirca a 1 kg/ha in caso di infestazione di
media entità (la dose massima applicabile per anno è di 2 kg di prodotto/ha). È anche
possibile applicare 100 g di Ratron® GL/postazione in appositi contenitori per esche.

Frutticoltura (campo e serra): Contro topi ed arvicole applicare 5 pasticche per tana dei
roditori. Tale dose corrisponde all’incirca a 1 kg/ha in caso di infestazione di media entità
(la dose massima applicabile per anno è di 2 kg di prodotto/ha). È anche possibile
applicare 100 g di Ratron® GL/postazione in appositi contenitori per esche. Può essere
applicato durante tutti gli stadi dell’infestazione.

Selvicoltura: Contro topi ed arvicole applicare 5 pasticche per tana dei roditori. Tale dose
corrisponde all’incirca a 1 kg/ha in caso di infestazione di media entità (la dose massima
applicabile per anno è di 2 kg di prodotto/ha). È anche possibile applicare 100 g di
Ratron® GL/postazione in appositi contenitori per esche. L’applicazione va ripetuta
finché nessuna esca viene più consumata.

Prati, aree verdi esterne utilizzate in agricoltura:
Contro topi ed arvicole applicare 5 pasticche per tana dei roditori. Tale dose corrisponde
all’incirca a 1 kg/ha in caso di infestazione di media entità (la dose massima applicabile
per anno è di 2 kg di prodotto/ha). È anche possibile applicare 100 g di Ratron®
GL/postazione in appositi contenitori per esche. Può essere applicato durante tutti gli stadi
dell’infestazione.

Aree incolte: Contro topi ed arvicole applicare 5 pasticche per tana dei roditori. Tale dose
corrisponde all’incirca a 1 kg/ha in caso di infestazione di media entità (la dose massima
applicabile per anno è di 2 kg di prodotto/ha). È anche possibile applicare 100 g di
Ratron® GL/postazione in appositi contenitori per esche. L’applicazione va ripetuta
finché nessuna esca viene più consumata. Può essere applicato durante tutti gli stadi de
l’infestazione.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “RATRON GL APPLI GUN SET”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo shop
      Calcola spedizione
      Applica Coupon